fbpx

Rinoplastica: nuova armonia al tuo profilo

Chirurgia di rimodellamento del naso per migliorarne la forma e le proporzioni

L’armonia complessiva è una caratteristica determinante nella percezione di gradevolezza di un volto. Un naso poco proporzionato o con la gobba o semplicemente un naso non dritto, possono intaccare l’equilibrio e la simmetria del viso, trasformandosi in elemento di disagio. La rinoplastica è l’intervento di chirurgia estetica viso per ridurre o aumentare le dimensioni del naso, cambiare la forma del dorso o della punta, eliminare le gobbe dal naso, restringere la larghezza delle narici e modificare l'angolo naso-labiale, migliorando anche la respirazione nasale alterata da difetti strutturali. La chirurgia di rimodellamento del naso migliora l’aspetto del naso e ne corregge i difetti sgraditi al paziente, donando armonia al profilo, alla respirazione e al volto intero.


PROCEDURA

L’intervento di rinoplastica si effettua in day hospital, richiede circa un’ora e mezza e viene effettuato in anestesia locale con sedazione generale o endovenosa . Si può ricorrere all’intervento di rinoplastica per correggere difetti estetici (rinoplastica estetica), respiratori (rinoplastica funzionale) o entrambi. In base alle esigenze del paziente, l’intervento può essere eseguito in due modi: La procedura chiusa prevede incisioni nascoste all'interno del naso e non lascia cicatrici visibili La procedura aperta necessita di una piccola incisione a livello della columella, la sottile striscia di tessuto che separa le narici. La piccolissima cicatrice tende a guarire molto bene, risultando quasi impercettibile. Attraverso queste incisioni, la pelle che copre ossa e cartilagini nasali viene delicatamente sollevata, rendendo possibile il rimodellamento del naso. Infine, dopo aver rimosso o riposizionato la cartilagine e redistribuito la pelle, le incisioni vengono chiuse. Per supportare e proteggere la nuova struttura nasale nella prima fase della guarigione, sulla base del tipo di intervento effettuato, vengono posizionati una stecca, dei tamponi, e/o delle bende all’interno o all’esterno del naso.



POST-OPERAZIONE

La chirurgia di rimodellamento del naso richiede pazienza: i tempi di completa guarigione dalla rinoplastica sono mediamente lunghi. Fortunatamente il decorso post-operatorio della rinoplastica non è più invasivo come in passato, e, a meno di una settimana dall’intervento, è possibile riprendere la maggior parte delle normali attività quotidiane. Una volta scomparsi dal volto il gonfiore e l’edema delle prime settimane, saranno necessari circa 6 mesi prima che il nuovo contorno nasale si affini definitivamente. Nel frattempo, notare un graduale cambiamento nell’aspetto del naso è assolutamente normale, nonché segno di intervento riuscito.



RISULTATI

La chirurgia del naso aumenta l’autostima correggendo i difetti del naso, senza stravolgere la naturale morfologia del viso. I risultati della rinoplastica non mirano alla ricerca di un’innaturale perfezione. La graduale conquista di un naso proporzionato e di un profilo armonioso attraverso l’intervento di rinoplastica sarà praticamente definitiva.

Dr. med. Martino Meoli, esperto in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica. 

Un bravo chirurgo estetico sa che la vera bellezza segue certi canoni e regole. Ciò che conta però sono i tuoi desideri. A questi diamo forma attraverso interventi di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica rigorosamente personalizzati ed effettuati secondo i massimi standard di sicurezza. Perché amarti e sentirti in armonia con il tuo aspetto esteriore è un tuo diritto.


Fissa un appuntamento